28.08.2019

Mercato del lavoro

Sondaggio: un quarto dei dipendenti svizzeri sono insoddisfatti del proprio lavoro

Secondo un sondaggio (tedesco) condotto dal servizio di collocamento Robert Half, un quarto (26%) dei dipendenti svizzeri interpellati sono insoddisfatti del proprio lavoro. Un terzo di questi non vuole tuttavia lasciare l'azienda. Le ragioni che li spingono a restare sono molteplici: modelli di lavoro flessibili o buoni salari (questi i motivi menzionati da poco più di un dipendente su due). Circa il 29% degli impiegati insoddisfatti non intende separarsi dai colleghi del team in cui lavora. Una persona su cinque (19%) non crede che la situazione migliorerebbe in un'altra azienda.