13.03.2019

Mercato del lavoro

In forte calo il mestiere di casalinga

Nel 1991 il 64% di tutte le donne senza attività professionale si consideravano ancora delle casalinghe, mentre nel 2018 questo valore si è dimezzato (32%). Nello stesso periodo di tempo, il tasso di attività professionale delle donne tra i 15 e i 64 anni è aumentato dal 68% al 80%. La quota dei casalinghi si mantenuta invece stabile per oltre un decennio, attorno al 3-4% delle persone senza attività professionale. Questo è quanto risulta dagli ultimi indicatori sull'attività professionale 2018 dell'UST.