24.06.2015

Integrazione professionale

Ora a livello federale: borse di studio anziché aiuto sociale?

In Svizzera, il 5,5% dei minorenni e il 4% dei giovani adulti beneficiano dell'aiuto sociale. Si tratta delle fasce d'età più esposte al rischio di dipendenza dall'aiuto sociale. Il Parlamento intende porre rimedio a questa situazione. Dopo il Consiglio nazionale anche il Consiglio degli Stati ha invitato il Consiglio federale a elaborare un masterplan con possibili misure. Il Consiglio degli Stati ha fatto particolare riferimento a un modello applicato dal Canton Vaud, dove già da circa cinque anni i giovani di età compresa tra i 16 e i 25 anni percepiscono borse di studio anziché prestazioni di aiuto sociale, a condizione che si impegnino a conseguire una formazione professionale. Lo Stato si assume la responsabilità di trovare un posto di tirocinio adeguato.
Rapporto nello 20minuten