24.06.2015

Mercato del lavoro

UST: l'8,2% lavora presso Cantoni o comuni

L'UST pubblica un ritratto dei rami del settore pubblico (francese/tedesco). Nel documento si giunge alla conclusione che per i periodi di tempo (non paragonabili) 2001-2008 e 2011-2012, la quota del settore pubblico rispetto all'occupazione complessiva è rimasta stabile. Nel 2012 la percentuale di occupati nelle amministrazioni pubbliche rispetto all'occupazione complessiva nazionale era pari all'8,2% (senza contare l'Amministrazione federale). Come dimostra l'indagine, gran parte dei Cantoni della Svizzera romanda si pongono al di sopra della media, mentre la maggior parte dei Cantoni svizzero tedeschi e il Canton Ticino (7,5%) sono al di sotto della media.