13.05.2015

Formazione generale e scuole universitarie

Fatti e discussioni sugli studi di medicina

Le iscrizioni per l'anno accademico 2015/16 ai cicli di studio della facoltà di medicina dell'Università di Basilea superano del 391% la disponibilità di posti di studio. Il Consiglio di Stato ha pertanto approvato l'applicazione del numerus clausus. Entro il 2017 la Conferenza svizzera delle scuole universitarie (CSSU) vuole definire in un rapporto i costi degli studi di medicina. Il rilevamento è complesso dal momento che il calcolo deve includere teoria, formazione clinica in ospedale e ricerca. Quale misura contro la carenza di medici, il Canton San Gallo sta valutando l'introduzione di un ciclo di studio master rispettivamente di una facoltà di medicina propria.
Comunicato stampa SG