25.03.2015

Integrazione professionale

AUSL/ASM: scarsa integrazione dei rifugiati sul mercato del lavoro

I rifugiati e le persone ammesse provvisoriamente devono superare una serie di ostacoli per integrarsi nel mercato del lavoro. Un rapporto (francese/tedesco) redatto da un gruppo di lavoro AUSL/ASM (Associazione degli uffici svizzeri del lavoro / Associazione dei servizi cantonali di migrazione) fornisce una panoramica dettagliata sui problemi e propone delle opzioni. Vengono, ad esempio, auspicati chiari criteri per lo svolgimento di stage. Nell'edizione di aprile, la rivista PANORAMA offrirà una visione approfondita del tema.