28.01.2015

Mercato del lavoro

Statistica SECO 2014: alto il tasso di disoccupazione nella Svizzera francese e italiana

Il mercato del lavoro svizzero si approccia a una situazione di equilibrio. Stando alla SECO, nel 2014 il tasso di disoccupazione ristagnava alla media annuale del 3,2%. Anche il tasso di disoccupati tra i giovani registrava questo valore. Il tasso di disoccupati di lunga durata è però cresciuto dal 15,3% al 16,5%; 3076 persone hanno esaurito il diritto all'indennità di disoccupazione (2009: 1782). Inoltre non passa inosservato il rischio relativamente elevato per gli stranieri di rimanere disoccupati (svizzeri 2,2%, stranieri 6,1%). Nella Svizzera francese e italiana il rischio di perdere l'impiego è tradizionalmente più elevato (Svizzera tedesca 2,6%, Svizzera francese e italiana 4,6%).