Newsletter del 08.10.2012

Notizie di attualità del 08.10.2012

Formazione professionale di base

08.10.2012

Risultati della consultazione sul PQ maturità professionale

Il progetto relativo al programma quadro d'insegnamento per la maturità professionale (PQ MP) presentato dall'Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia ha riscosso un ampio consenso. Il progetto trova sostegno sia presso i Cantoni e le rappresentanze delle scuole che in gran parte delle organizzazioni del mondo del lavoro e delle associazioni mantello dell'economia, così come nelle scuole universitarie professionali. Gli aspetti particolarmente apprezzati sono:
- la sostituzione dei singoli programmi quadro con un ampio PQ MP;
- la focalizzazione sugli ambiti di studio delle scuole universitarie professionali;
- la strutturazione dell'insegnamento della MP in una fase base, una fase centrale e una fase complementare;
- la limitazione del numero di indirizzi a cinque. Con questi risultati sarà possibile emanare il PQ MP verso la fine del 2012.
Risultati della consultazione (francese/tedesco)
PQ MP

08.10.2012

Contratto di tirocinio: funzione stampa unione

Il Centro svizzero di servizio Formazione professionale, orientamento professionale, universitario e di carriera (CSFO) ha aggiunto una funzione alle risorse tecniche per l'allestimento del contratto di tirocinio: la stampa unione. Questa funzione si rifà alla funzione di lettera tipo e stampa unione dell'applicazione Office. Sarà possibile scaricare online i contratti di tirocinio in formato PDF a partire da un file Excel. L'URL può essere richiesto a formazioneprof@csfo.ch, esso è disponibile in versione beta in italiano, francese e tedesco a partire dal 1° ottobre 2012. Dopo la fase pilota, l'applicazione sarà disponibile sul portale. A livello del contenuto e della grafica il contratto di tirocinio rimane invariato rispetto all'anno scorso.

08.10.2012

Enterprize per la formazione professionale imprenditoriale

La fondazione Enterprize e l'Istituto Universitario Federale per la Formazione Professionale hanno conferito il 18 settembre 2012 il 4° Enterprize per i progetti eccellenti nella formazione professionale di base e continua. Il progetto vincente Junior Car Crack dell'Unione professionale svizzera dell'automobile (sezione Basilea) promuove i giovani che dimostrano grande abilità e nel contempo garantisce la formazione di professionisti ad alto livello nel settore automobilistico. Inoltre sono stati premiati la Cité des métiers et de la formation e due nuovi progetti sulle professioni. Ogni due anni viene conferito il premio, come riconoscimento dello spirito imprenditoriale nella formazione professionale, a persone o progetti significativi per lo sviluppo sociale e quindi di grande utilità.
1° premio: Junior Car Crack
2° premio: La Cité des métiers et de la formation de Genève
3° premio: Operatore per la comunicazione con la clientela AFC

08.10.2012

Postulato sui termini di stipula dei contratti di tirocinio

Il consigliere nazionale Daniel Jositsch (PS/ZH) ha depositato un postulato dal titolo "Regole eque per la stipula dei contratti di tirocinio". Il Consiglio federale è invitato a verificare quali misure possono essere adottate per assicurare che i contratti di tirocinio siano conclusi al più presto sei mesi prima dell'inizio della formazione professionale di base. Daniel Jositsch è il presidente centrale della SIC Svizzera.
Postulato

08.10.2012

Ordinanze sulla formazione professionale emanate

L'Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia ha emanato recentemente le ordinanze sulla formazione professionale di base relative alle seguenti professioni: tecnico alimentarista AFC, autista di veicoli pesanti AFC e impiegato di gastronomia standardizzata AFC. Le ordinanze entreranno in vigore il 1° gennaio 2013. Le versioni cartacee potranno essere ordinate tra qualche settimana presso l'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica (UFCL) e saranno disponibili in versione elettronica nell'elenco delle professioni. Per quel che riguarda i piani di formazione, essi potranno essere consultati da settembre sui siti internet delle organizzazioni del mondo del lavoro: Associazione svizzera dei trasportatori stradali (ASTAG), Hotel & Gastro formation e Comunità di lavoro per la formazione di tecnico alimentarista.

08.10.2012
08.10.2012

UFS: scenari 2012-2021 per il grado secondario II

Secondo l'Ufficio federale di statistica (UFS), il numero di allievi del primo anno di formazione professionale di base dovrebbe diminuire tra il 2011 (82 200 allievi) e il 2018 (78 000 allievi, -4,3%) per poi riprendersi (+1,5% dal 2018 al 2021, 79 800 allievi) e dare il via a una nuova fase di crescita.
Ulteriori informazioni

08.10.2012

Tavola rotonda scuole professionali CSFP, 10 e 11 settembre 2012

In occasione della conferenza comune tra Tavola rotonda Scuole professionali e Conferenza svizzera degli uffici cantonali della formazione professionale (CSFP) tenutasi il 10 e 11 settembre a Berna, si sono alternati vari interventi su temi attuali: Ursula Renold, nel suo ultimo intervento pubblico nella funzione di Direttrice dell'Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia, ha presentato la retrospettiva "10 anni di LFPr – innovazioni nella formazione professionale" e ha poi illustrato le prospettive e le sfide che il sistema della formazione professionale sarà tenuto ad affrontare in futuro.
Tutti gli interventi

08.10.2012

LU: direttore ad interim dell'ufficio della formazione professionale

Il 1° gennaio 2013 Josef Widmer assumerà la carica di vice direttore della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione e lascerà l'Ufficio della formazione professionale e continua del Canton Lucerna DBW a fine ottobre. A partire dal 1° novembre e fino alla nomina del suo successore, Jörg Meyer, attuale direttore delle finanze e dei servizi, si occuperà della direzione del DBW ad interim. Jörg Meyer lavora presso la DBW dal 1° settembre 2009. Ha gestito vari progetti e ha avuto occasione di farsi una buona visione d'insieme della formazione professionale.

08.10.2012

GE: Priorità 2012 del Conseil interprofessionnel pour la formation

L'organo tripartito consultativo del Consiglio dello Stato ginevrino CIF (Conseil interprofessionnel pour la formation) aveva pubblicato nel 2005 una dichiarazione d'impegno intitolato Sept objectifs prioritaires des partenaires de la formation professionnelle. Ora il CIF propone un documento aggiornato intitolato Priorités 2012 du Conseil interprofessionnel pour la formation. Definendo cinque assi prioritari per l'orientamento, la formazione professionale e continua, il CIF ha elaborato un importante strumento che gli permetterà d'incanalare le forze dei partner sociali e dello stato in modo più mirato.
Ulteriori informazioni
Opuscolo

08.10.2012

Cosa si diventa dopo la formazione professionale?

Quattro futuri mediamatici del Centre professionnel du Littoral neuchâtelois (CPLN) hanno realizzato un video. Il filmato risponde alla domanda "Cosa si diventa dopo il CPLN?" attraverso testimonianze ed esperienze di vita di varie personalità del Canton Neuchâtel. Dopo la realizzazione del film, le quattro persone in formazione hanno deciso si fondare la loro impresa.
Comunicato stampa

Formazione professionale superiore e continua

08.10.2012

Regolamenti d'esame in consultazione

Le organizzazioni competenti hanno sottoposto all'Ufficio della formazione professionale e della tecnologia i disegni di regolamento concernenti i seguenti esami di professione:
- formatore con attestato professionale federale
- artigiano addetto alla conservazione dei monumenti storici con attestato professionale federale, aree di specializzazione costruzioni e manutenzione giardini
– costruzioni in legno
– pittura
– muratura/intonaco
– costruzione di mobili e arredamento d'interni
– pietra naturale
– pavimentazione e muratura a secco
– stucco
- capo muratore con attestato professionale federale
- capo operatore al taglio edile con attestato professionale federale
- specialista in marketing con attestato professionale federale
- specialista in codifica medica con attestato professionale federale e i seguenti esami professionali superiori:
- consulente in ambito psicosociale con diploma federale
- esperto in operazioni dei mercati finanziari con diploma federale - Foglio federale del 11 settembre 2012 e Foglio federale del 25 settembre 2012

Formazione generale e scuole universitarie

08.10.2012

L'Università di San Gallo riconosce l'istruzione militare dei quadri

L'Università di San Gallo consentirà agli ufficiali e ai sottufficiali superiori di computare l'istruzione militare dei quadri per i loro studi. In tal modo, dopo il riconoscimento e il computo di corsi di formazione d'approfondimento già in atto in diverse scuole universitarie professionali, l'istruzione dei quadri e l'attività pratica di condotta svolte nell'Esercito svizzero vengono per la prima volta riconosciute anche da una rinomata Università. In concreto, dopo aver assolto la scuola ufficiali e il servizio pratico, uno studente di bachelor può farsi computare sei crediti ETCS. Un comandante di compagnia o un ufficiale di stato maggiore può inoltre farsi computare altri sei punti nel corso di studi per il master. I sottufficiali superiori (furieri e sergenti maggiori) ricevono quattro crediti computati al corso di studi bachelor. Tutti i computi vengono effettuati nell'ambito della competenza d'azione. Il presupposto per il computo è una qualificazione militare finale con una buona nota e l'elaborazione di un documento sui principi di condotta militari nel contesto civile.
Comunicato stampa

08.10.2012

L'ufficio d'orientamento lucernese su Facebook

L'ufficio d'orientamento del Canton Lucerna ha creato una pagina Facebook dove pubblica le numerose manifestazioni d'informazione indirizzate agli allievi dei licei. La pagina è ben illustrata. In un'ulteriore applicazione Facebook, il Canton Lucerna si concentra sulla formazione professionale.
mystudienwahl.lu
beruf.lu

Orientamento

08.10.2012

Edizioni CSFO: nuove pubblicazioni

Con l'inizio dell'anno scolastico, è uscito un nuovo pieghevole: panettiere-confettiere AFC e un opuscolo informativo sulla formazione biennale: "Il Certificato federale: la formazione professionale di base biennale", anche in francese sono usciti due nuovi pieghevoli: l'uno sui pittori e il secondo sui decoratori d'interni. Gli opuscoli presentano le professioni, ne descrivono le attività e offrono informazioni sulla formazione professionale, sulle prospettive e sui profili professionali, anche attraverso una rassegna fotografica sulle diverse situazioni di lavoro. Grazie al contenuto dei pieghevoli, i lettori possono frasi un'idea più precisa di come sono le professioni. In tedesco troviamo una nuova edizione della rivista "Sprungbrett" e un'informazione breve per chi conclude gli studi. Sempre in tedesco, sono disponibili due nuovi quaderni della collana "Perspektiven", sul campo di studi Elettrotecnica e Tecnologia dell'informazione. Inoltre, la collana "Chancen" conta un nuovo quaderno su "Management, Immobilien, Rechnungs- und Personalwesen" e la scelta di video, prodotti dalla televisione per la scuola, si arricchisce di quattro nuovi film sulle professioni. Maggiori informazioni e la panoramica completa delle novità sono disponibili sul sito del CSFO.

08.10.2012

I posti liberi di tirocinio per il 2013 su orientamento.ch

Il portale orientamento.ch offre da settembre la panoramica sui posti di tirocinio disponibili per il 2013 in Ticino, nei Grigioni e negli altri Cantoni della Svizzera (Vaud: da ottobre). È possibile eseguire la ricerca direttamente nel distretto o nel Cantone di domicilio oppure contemporaneamente in più Cantoni. Un elenco dettagliato delle professioni presenta per ogni Cantone il numero di posti liberi per professione. Chi lo desidera può abbonarsi alle notifiche per ricevere regolarmente l'elenco dei nuovi posti di tirocinio via e-mail, creando semplicemente un account personale al sito. È prevista anche la possibilità di abbonarsi a più notifiche (per diverse professioni o diversi Cantoni) e ogni volta che un posto di tirocinio corrisponde ai dettagli registrati nell'account, giunge un'e-mail nella casella di posta elettronica dell'abbonato.
Comunicato stampa (francese / tedesco)

08.10.2012

NE: sostegno ai campi sportivi d'integrazione del CPLN

Grazie a una donazione della Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori delle scuole professionali (CSD-SDK) e della Fondazione Hirschmann, il Centre professionnel du Littoral neuchâtelois (CPLN) potrà permettere, ad allievi in situazione d'integrazione e in difficoltà finanziarie, di partecipare a dei campi sportivi (autunno 2012 e primavera 2013). Ai docenti del CPLN sarà sottoposto un bilancio finale in materia d'integrazione nell'ambiente professionale.
Comunicato stampa

Mercato del lavoro

08.10.2012

Datori di lavoro contrari ad aumenti salariali generalizzati

L'Unione svizzera degli imprenditori (USI) si oppone alle rivendicazioni salariali dell'Unione sindacale svizzera (USS). Recentemente l'USS aveva rivendicato un aumento di salario generalizzato tra l'1,5 e il 2,5%, aumenti specifici per le donne e l'introduzione di salari minimi legali. L'USI rammenta che le negoziazioni dovranno tener conto delle differenze di situazioni talvolta marcate tra i diversi settori professionali e tra le imprese, oltre che dei rischi congiunturali e delle minacce di rallentamento economico.
Comunicato stampa (francese/tedesco)

08.10.2012

Facilitare la legalizzazione dei lavoratori a domicilio (pf

La piattaforma Internet quitt.ch permette di registrare e legalizzare la situazione dei lavoratori presso privati. Dietro una commissione dell'8,4% dei costi totali, essa fornisce un contratto di lavoro, un certificato di salario e il trattamento di tutti gli oneri legati all'assicurazione contro gli infortuni, alle assicurazioni sociali e alle imposte. Lanciato con il sostegno della Commissione per la tecnologia e l'innovazione, questo sito semplifica i compiti amministrativi in particolare per le professioni di donna delle pulizie, baby-sitter e insegnante individuale. Disponibile in tedesco, inglese, portoghese e italiano (pagine in costruzione), la piattaforma dovrebbe essere presentata anche in francese nel 2013.

08.10.2012

Rinuncia alla registrazione della durata del lavoro a partire da 175 000 franchi

La proposta prevede che i lavoratori con un reddito lordo annuo di oltre 175 000 franchi e quelli iscritti nel registro di commercio in qualità di aventi diritto di firma possano rinunciare alla registrazione della durata del lavoro. Sulla nuova disposizione concernente la Legge sul lavoro, la Segreteria di Stato dell'economia ha avviato un'indagine conoscitiva presso le organizzazioni interessate. La rinuncia all'obbligo di registrare la durata del lavoro dev'essere concordata con i lavoratori interessati individualmente e per iscritto. Essa può essere revocata alla fine di ogni anno. Secondo la Rilevazione della struttura dei salari del 2010, meno del 4% di tutti gli impiegati guadagna più di 175 000 franchi all'anno.
Comunicato stampa

08.10.2012

Ringier e Tamedia pronte a rilevare jobs.ch

Le società mediatiche Ringier e Tamedia hanno intenzione di rilevare congiuntamente la jobs.ch Holding AG, della società di partecipazione americana Tiger Global Management. La jobs.ch Holding gestisce anche la borsa online dei posti di lavoro per quadri in Svizzera topjobs.ch e detiene il 49% della piattaforma austriaca karriere.at. Ringier e Tamedia intendono ampliare queste piattaforme nell'ambito della crescente concorrenza internazionale e sviluppare soluzioni multilingue per le persone in cerca d'impiego e le imprese. La transazione attende ancora il via libera della Commissione federale della concorrenza e della competente autorità austriaca.
Comunicato stampa (francese / tedesco)

Integrazione professionale

08.10.2012

Effetti contenuti della 4a revisione della Legge sull'assicurazione contro la disoccupazione (LADI)

Gli effetti della 4a revisione della LADI sull'assistenza sociale sono stati meno incisivi di quanto presagito. In 13 città svizzere selezionate la percentuale di nuovi casi da ascrivere alla revisione è compresa tra il 5 e il 15%. Questi dati emergono dall'ultimo rapporto Städteinitiative Sozialpolitik (Iniziativa delle città per la politica sociale), nel quale ogni anno sono confrontati gli indicatori di 13 città.
Articolo di La Vie économique / Die Volkswirtschaft

08.10.2012

Nessuna riforma necessaria per la copertura sociale del reddito delle persone in età attiva

Il sistema delle assicurazioni sociali adempie l'obiettivo di garantire la sicurezza materiale e l'integrazione della grande maggioranza della popolazione. Nonostante la sua complessità, finora esso ha dato prova di flessibilità. Il contesto sociale ed economico si è sì sviluppato, ma non al punto da imporre il cambiamento di rotta previsto da certe proposte di riforma, tuttavia sono possibili miglioramenti mirati per ravvicinare i vari regimi e rafforzarne il coordinamento. Queste sono le conclusioni di un rapporto del Consiglio federale, redatto su richiesta del Parlamento, che ha analizzato la copertura sociale del reddito delle persone in età attiva.
Comunicato stampa

08.10.2012

Tornos: un sostegno al ricollocamento

Tornos ha annunciato la soppressione di 225 posti di lavoro a Moutier e a La Chaux-de-Fonds che avverrà sotto forma di pensionamenti, ritiri spontanei o altri motivi come il trasferimento di dipendenti presso i fornitori o i clienti. Al fine di agevolare la reintegrazione di parte del personale, l'impresa ha sviluppato una borsa elettronica dei posti di lavoro. Essa consente ai potenziali datori di lavoro di rendere pubbliche le loro offerte e ai dipendenti di Tornos di reperire i posti interessanti. La borsa elettronica contiene già oltre 400 posti di lavoro (meccanici, operatori, tornitori, quadri, disegnatori- costruttori, impiegati tecnico-commerciali, ecc.) che corrispondono alle competenze e alle esperienze professionali del personale di Tornos.