07.05.2012

Mercato del lavoro

Il mercato svizzero dell'impiego a sorpresa in forte crescita

Nel corso del 1° trimestre del 2012, l'offerta d'impieghi in Svizzera ha registrato un aumento del 9% rispetto al precedente trimestre. Il dato emerge dal rapporto di Swiss-Job-Market-Index (francese / tedesco). Eccetto la Svizzera orientale, tutte le regioni hanno approfittato di questa crescita; in particolare quella del Lemano (+21%). Una valutazione a lungo termine segnala l'Espace Mittelland, focalizzato attorno alla città di Berna, quale regione con la migliore evoluzione del mercato dell'impiego. Si riscontra un'importante domanda di personale qualificato per attività particolarmente esigenti dei servizi, del management e dell'amministrazione. Due gruppi professionali si evidenziano per la loro sorprendente crescita positiva sul mercato elvetico dell'occupazione: management e organizzazione (+31%) e medicina e servizi sociali (+26%).