07.05.2012

Mercato del lavoro

2012, aumento di personale nelle grandi imprese

Lo studio «Recruiting Trends Schweiz 2012» segnala che le 500 più grandi imprese svizzere hanno fiducia nel buon andamento degli affari. Sulla base di un'indagine condotta tra il novembre 2011 e il marzo 2012, la maggioranza di queste imprese intravvede un'evoluzione equilibrata: 44,6% auspicano di realizzare buoni affari, a fronte del 4,1% di imprese che paventano prospettive commerciali poco rosee. Il 49% prevede di assumere più personale verso la fine dell'anno anziché all'inizio. Le previsioni fatte nel 2009 e nel 2010 erano molto meno ottimistiche. Secondo queste imprese, sarebbe scongiurato il pericolo di un tracollo del mercato dell'occupazione, malgrado permangano le note difficoltà congiunturali. Alcuni posti di lavoro per specialisti rimangono d'altro canto sempre vacanti.