11.09.2013

Integrazione professionale

Il Consiglio federale sostiene la protezione dei lavoratori domestici

Il Consiglio federale ha approvato il messaggio per la ratifica della Convenzione internazionale del 2011 sui lavoratori domestici. Secondo la convenzione, i lavoratori domestici devono beneficiare di un trattamento non meno favorevole di quello riservato ad altri lavoratori. Il testo contiene disposizioni sulle condizioni di vita e di lavoro, come ad esempio l'orario, la retribuzione, la sicurezza e la salute sul lavoro. Nel comunicato stampa, la SECO rileva l’importante passo avanti in favore di determinate categorie di lavoratori domestici, particolarmente vulnerabili a livello sociale ed economico (migranti, giovani o persone che abitano presso il proprio datore di lavoro).