14.08.2019

Mercato del lavoro

Quasi mezzo milione di persone percepisce un salario basso

Nel 2016, in Svizzera si contavano 329'300 posti a salario basso nell'insieme dei settori privato e pubblico. Le persone che occupavano questi posti erano 473'700, (due terzi delle quali donne). È quanto emerge da un'analisi dell'UST. Più di un terzo dei posti a salario basso si concentrava nei seguenti rami economici: "commercio al dettaglio", "attività di servizi di ristorazione" e "servizi di alloggio". Per salari bassi s'intendono le remunerazioni che si attestano nella parte più bassa della scala salariale. Un posto di lavoro viene per convenzione considerato a "salario basso" quando la remunerazione ricalcolata sulla base di un equivalente a tempo pieno di 40 ore settimanali è inferiore ai due terzi del salario lordo mediano, ovvero a 4335 franchi lordi al mese per il 2016.